TESTOSTERONE TOTALE

Prenotazione: NO

Consenso informato: NO

Eseguibile il sabato: SÌ

Eseguibile presso: TUTTE LE SEDI

Eseguibile a domicilio: SÌ

Tempi di consegna del referto:

1 giorno, escluso il giorno del prelievo, il sabato e i giorni festivi.

SIGNIFICATO CLINICO

Il testosterone può derivare sia dal pregnenolone che dal progesterone; entrambi i processi avvengono nei testicoli, nelle ovaie, nelle surrenali e nella placenta ma il secondo avviene prevalentemente nelle gonadi. Il testosterone circolante è in forma sia libera che legata alla SHBG (sex hormon binding globulin) ed è caratterizzato da un picco mattutino e da una concentrazione minore (fino al 25% in meno) di sera. L’esercizio fisico provoca un aumento del testosterone mentre l’immobilizzazione ne causa la diminuzione.

INDICAZIONI CLINICHE

Nell’uomo, valutazione funzionalità ormonale; nella donna, irsutismo, sindrome dell’ovaio policistico.

TIPO DI CAMPIONE

Il paziente si deve sottoporre ad un prelievo di sangue.

PREPARAZIONE

E’ necessario osservare un digiuno di almeno 8 ore, è ammessa l’assunzione di una modica quantità di acqua.

VALORI DI RIFERIMENTO

Femmine: 00.14-00.86 ng/ml

Maschi:  

M A000-A010         00.17-00.78 ng/ml                           

M A011-A015         00.78-04.98 ng/ml

M A016-A079         02.99-09.97 ng/ml

 

ESAMI CORRELATI