Ambiente di Lavoro

Sicurezza e qualità dell’ambiente di lavoro

Rischi chimici, rumorosità, microclima, ventilazione, illuminazione, radiazioni ionizzanti, radiazioni non ionizzanti, indagini ai videoterminali, vibrazioni.

Rischi chimici

Rischi chimici

Identificazione e determinazione degli inquinanti di natura chimica relativamente all’inquinamento dell’aria e alla esposizione professionale, sia in supporto alla valutazione dei rischi secondo le disposizioni di legge, sia in rapporto alle condizioni di lavoro per la ricerca di presunte sorgenti di inquinamento.

Rumorosità

Rumorosità

Esame degli impianti per la valutazione del rumore prodotto e identificazione di quelli causa di maggior rumorosità. Indagini mirate alla definizione del livello di rumore specifico di ogni lavorazione e del livello medio giornaliero di esposizione del personale.

Microclima

Microclima

Definizione e valutazione delle condizioni di “stress termico” per gli ambienti caldi e del “benessere individuale” per gli ambienti moderati mediante la rilevazione e il calcolo degli specifici indici microclimatici.

Ventilazione

Ventilazione

Illuminazione

Illuminazione

Definizione dei requisiti minimi di illuminamento degli ambienti di lavoro in relazione anche alle varie tipologie di lavorazione, secondo quanto previsto dal D.lgs. 81/08 e dalla norma UNI n. 10380.

Radiazioni ionizzanti

Radiazioni ionizzanti

Servizio di esperto qualificato in radioprotezione per la tutela dei lavoratori dell’industria e del comparto sanitario che utilizzano apparecchi emettitori di radiazioni ionizzanti. Analisi ambientali per accertare ed approfondire l’esistenza di eventuali altri parametri di inquinamento analoghi (per esempio il radon).

Radiazioni non ionizzanti

Radiazioni non ionizzanti

Misura dei campi elettromagnetici nello spazio circostante gli apparecchi operanti in RF e MF per tele-radio comunicazione, per processi produttivi industriali per applicazione in medicina.

Indagini ai videoterminali

Indagini ai videoterminali

Indagini ai videoterminali per controllare la conformità a precisi requisiti ergonomici previsti anche dal D. Lgs. 81/08.

Vibrazioni

Vibrazioni

Identificazione e valutazione di strumenti, attrezzature e mezzi impiegati nelle attività lavorative che possono provocare vibrazioni dannose al corpo umano.

Iscriviti alla newsletter di CDI

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di CDI via mail, iscriviti alla newsletter.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies