Scarica la App di CDI
Disponibile su App Store App android su Play Store

News

Sintomi e rimedi in ginecologia

In questo periodo di eccezionale emergenza sanitaria, in cui restare a casa è diventato imperativo, possono però insorgere dei problemi o dei disturbi che impattano talora anche pesantemente sul già precario benessere psichico e fisico legato alla situazione che stiamo vivendo.

Sintomi e rimedi in ginecologia

La consulenza ginecologica telefonica è pensata proprio per aiutare a risolvere piccoli/grandi problemi che talora possono essere minimizzati, se non risolti, da corretta igiene di vita ed utilizzo di integratori.

  • Sintomi da “cistite” o infiammazione vie urinarie: fondamentale regolare la funzione intestinale, origine del passaggio di germi all’apparato urinario, apporto idrico aumentato (1,5-2 lt fluidi al giorno), evitare alimenti o bevande “stimolanti” tipo te, caffè, alimenti piccanti, utilizzare parafarmaci che acidificano le urine o ostacolano l’impianto dei batteri intestinali in vescica.
  • Sintomi da vulvo-vaginite, cioè bruciore/prurito genitali, presenza di perdite vaginali: importante valutare con precisione la sintomatologia per cercare di individuare la causa (batteri/infiammazione aspecifica/irritazione da contatto) al fine di individuare gli atteggiamenti ed i rimedi piu’ idonei, spesso prodotti utili possono essere acquistati senza ricetta medica
  • Variazioni del ciclo mestruale, anticipi o ritardi, assenza di ciclo sono tutte condizioni che talora potrebbero essere spiegati facilmente dal forte stress e cambiamento delle abitudini di vita che stiamo affrontando: un colloquio telefonico puo’ spesso aiutare a capire quali siano le condizioni possibilmente giustificabili e quindi per le quali si possono rimandare eventuali consulti specialistici e quelle che necessitano invece di essere inquadrate rapidamente.
  • Dolori al basso addome: cerchiamo di capire da quale apparato vengono (Urinario? Genitale? Gastroenterico? Osteoarticolare?) cosa possiamo fare per risolverli e quando dobbiamo andare dal medico.
  • La gravidanza e tutte le sue paure, benchè il COVID 19 in tutte le pubblicazioni mediche finora disponibili si sia dimostrato pericoloso per il feto e che la gravidanza non si sia dimostrata essere un periodo “più a rischio” a questo riguardo, in questo periodo le paure sono sempre ingigantite… parliamone

Servizio di consulenza telefonica ginecologica gratuita

per saperne di più, leggi il comunicato stampa

Iscriviti alla newsletter di CDI

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di CDI via mail, iscriviti alla newsletter.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies