News

Semplificazione degli adempimenti e servizi telematici: la nuova circolare Inail

Una circolare Inail fornisce chiarimenti sulle semplificazioni in materia di adempimenti formali concernenti gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, l’utilizzo dei servizi telematici e il nuovo applicativo per l’invio dei certificati medici di infortunio sul lavoro.

Semplificazione degli adempimenti e servizi telematici: la nuova circolare Inail

Con la Circolare n. 25 del 14 giugno 2022 Inail ha fornito chiarimenti sul nuovo servizio applicativo per l’invio dei certificati medici di infortunio sul lavoro, disponibile sul portale dell’Istituto dal 28 aprile 2022, che gestisce l’inoltro all’Inail dei certificati di infortunio sul lavoro da parte dei medici, compresi quelli operanti nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie.

Gli utenti abilitati al nuovo servizio applicativo dei certificati medici di infortunio sono tutti i medici, compresi i medici operanti nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie, che potranno accedere ai servizi online del portale www.inail.it esclusivamente tramite SPID, CNS o CIE. Per ottenere l’abilitazione al rilascio della certificazione medica di infortunio in modalità telematica, il medico e il rappresentante legale della suddette strutture devono presentare apposita richiesta alla Sede Inail competente per territorio mediante la modulistica disponibile sul portale istituzionale.

I certificati medici di infortunio possono essere trasmessi: in modalità online, quando accedendo al portale istituzionale il medico ha la possibilità di compilare e inviare i certificati di infortunio; in modalità offline, trasmettendo il contenuto informativo della certificazione di infortunio in formato xml; o in cooperazione applicativa/interoperabilità, per gli utenti in cooperazione applicativa tramite Porta di Dominio oppure in interoperabilità (servizio “Rest”) in virtù di appositi accordi regionali. Per informazioni e assistenza sulla procedura di fornitura delle credenziali o sull’utilizzo dell’applicativo è possibile rivolgersi al Contact center Inail al numero 06.6001.

Clicca qui per scaricare la Circolare Inail n. 25 del 14 giugno 2022

Iscriviti alla newsletter di CDI

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di CDI via mail, iscriviti alla newsletter.