News

Regolamento CLP: semplificazioni sulle prescrizioni di informazione in materia di risposta di emergenza sanitaria

Con la pubblicazione del Regolamento delegato 2020/1677, la Commissione Europea ha aggiornato le informazioni da fornire alle autorità competenti secondo quanto previsto dall’articolo 45 del Regolamento CLP, in materia di classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele

Regolamento CLP: semplificazioni sulle prescrizioni di informazione in materia di risposta di emergenza sanitaria

Il Regolamento delegato (UE) 2020/1677 della Commissione del 31 agosto 2020, pubblicato il 13 novembre 2020, ha modificato il Regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele, al fine di migliorare la praticabilità delle prescrizioni di informazione in materia di risposta di emergenza sanitaria.

Con tale aggiornamento sono introdotti i Gruppi di componenti intercambiabili (Interchangable component group) che permettono di raggruppare i componenti di una miscela, simili dal punto di vista tossicologico, all’interno di un gruppo, fornendo così informazioni solo sulla concentrazione totale di tali componenti nella miscela, senza dover specificare separatamente la concentrazione di ciascun componente.

Inoltre, esso prevede specifiche semplificazioni per determinati carburanti, per le pitture su commissione commercializzate nei punti vendita al dettaglio e per determinate miscele nell’ambito dei settori del gesso, del calcestruzzo preconfezionato e del cemento.

Il regolamento è entrato in vigore il giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, e quindi il 14 novembre 2020.

Clicca qui per scaricare il Regolamento delegato (UE) 2020/1677 della Commissione del 31 agosto 2020

Iscriviti alla newsletter di CDI

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di CDI via mail, iscriviti alla newsletter.