News

Powervolley e CDI insieme per la prevenzione
Powervolley e CDI insieme per la prevenzione

Milano, 17 marzo 2022Allianz Powervolley e CDI insieme per la prevenzione. Domenica 20 marzo, in occasione del match casalingo con la Gioiella Prisma Taranto, sarà adibito all’esterno dell’Allianz Cloud un punto per lo screening a titolo gratuito per l’epatite C per accogliere i tifosi con lo scopo di sensibilizzare all’importanza della prevenzione.

Dai 130 ai 210 milioni d’individui nel mondo presentano un’infezione cronica da virus dell’Epatite C, tuttavia non è possibile definire un numero preciso: anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità è in grado di fornire solo stime di prevalenza dell’infezione.

Basti pensare che in Italia vi siano circa 250-300.000 casi “sommersi” di Epatite C, cioè persone che convivono inconsapevolmente con la malattia.

L’epatite C, infatti, è un’infiammazione del fegato causata da un virus denominato HCV. Il virus attacca principalmente il fegato causando la morte delle cellule epatiche, provocando di conseguenza danni strutturali e funzionali molto gravi. Le cause principali della diffusione del virus dell’epatite C, oltre ai rapporti sessuali non protetti, sono le infezioni contratte per inadeguata sterilizzazione e per carenza d’igiene: piercing, tatuaggi, trattamenti estetici o un semplice intervento dal dentista in condizioni di rischio si possono trasformare in possibili occasioni di contagio.  

Con entusiasmo Powervolley sposa il progetto e l’iniziativa del Centro Diagnostico Italiano: la prevenzione è un tema molto importante che è entrato a far parte delle nostre vite, sono tantissimi gli studi scientifici che hanno dimostrato l’importanza della prevenzione e della promozione della salute per ridurre l’incidenza delle malattie e anche per favorire il mantenimento del benessere e della qualità della vita. A volte basta veramente poco per tutelare la nostra salute, lo sa molto bene il CDI, una struttura all’avanguardia e alla costante ricerca del miglioramento continuo della qualità del servizio e dell’eccellenza tecnica. Infatti, domenica 20 marzo a partire dalle ore 16:00 sarà possibile per tutto il pubblico dell’Allianz Cloud accedere a un Test Rapido Salivare gratuito per lo screening dell’Epatite C. Serviranno pochi minuti e sarà necessario seguire alcune semplici accortezze per accedere al test: occorre essere a digiuno completo da almeno 30 minuti (da cibo, bevande e fumo), il risultato sarà poi disponibile dopo soli 20 minuti, il referto è ritirabile fino ad un’ora dopo la conclusione della partita. In caso di positività, si consiglia di effettuare un prelievo ematico nella struttura sanitaria più comoda (a titolo gratuito presso qualsiasi sede CDI, www.cdi.it).

ORA E LUOGO:

Ingresso 7 – all’interno dei cancelli dell’Allianz Cloud in Piazzale Stuparich – 20148 Milano. A partire dalle ore 16:00 fino ad un’ora dopo la conclusione della partita per favorire la consegna dei referti.

Iscriviti alla newsletter di CDI

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di CDI via mail, iscriviti alla newsletter.