News

Da cura a prevenzione: la Digital Health

Di tecnologia, prevenzione e cura si parla nel webminar “Da cura a prevenzione: la digital health”. Tra i protagonisti, anche il dr Bruno Restelli, Direttore Poliambulatorio CDI

Da cura a prevenzione: la Digital Health

Partiamo da un assioma incontrovertibile: il digitale, almeno per il momento, non è destinato a sostituire la figura del medico, ma costituisce un importante supporto non solo per i sanitari, ma soprattutto per i pazienti. Dimentichiamoci per un attimo di Dottor Google: quello che il digitale può fare per i professionisti della sanità è una porta aperta verso il futuro non per l’autodiagnosi, ma per l’ottimizzazione del servizio, della prevenzione e delle cure.

Di tecnologia, prevenzione e cura si parla nel webminar “Da cura a prevenzione: la digital health”, organizzato da Studio Leonardo, che vedrà protagonisti il dottor Roberto Ascione, fondatore e Ceo di Healthware, e il dottor Bruno Restelli, Direttore del Poliambulatorio e day services del Centro Diagnostico Italiano. Il webminar sarà online il 14 luglio alle 18.30 su youtube.

“Nei mesi di pandemia abbiamo sperimentato l’importanza dei controlli da remoto, i videoconsulti, il primo passo verso uno sviluppo più strutturato di telemedicina, utilissima soprattutto per il controllo a distanza dei pazienti cronici” dice Bruno Restelli.

“Sotto il profilo organizzativo, la prenotazione e la refertazione online rappresentano uno strumento fondamentale per far risparmiare tempo prezioso e talvolta lunghe attese telefoniche o di persona al paziente. Occorre però ricordare che dietro alla tecnologia deve esserci sempre la figura umana che interviene in caso di necessità”.

Iscriviti alla newsletter di CDI

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di CDI via mail, iscriviti alla newsletter.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies