Approfondimenti

Icoone per il trattamento della cellulite, delle cicatrici e delle ustioni
Icoone per il trattamento della cellulite, delle cicatrici e delle ustioni

Per la cellulite

L’aspetto irregolare ed antiestetico della pelle che compare nella cellulite (P.E.F.S pannicolopatia edemato-fibrosclerotica) colpisce tutte le donne, circa 8 su 10.

L’inestetismo è innescato dal ristagno di liquidi dovuto alla cattiva circolazione venosa e linfatica. In risposta a questo fenomeno, le cellule adipose si gonfiano e le fibre collagene, che rendono la pelle elastica, si comprimono e possono rompersi. Si formano così i gonfiori e i noduli responsabili dell’aspetto “a buccia d’arancia".

Per intervenire sul sistema circolatorio con l’obiettivo di migliorare la cellulite, e non solo, esiste oggi una innovativa tecnologia medicale non invasiva e indolore: la principale innovazione della metodologia ICOONE consiste proprio generando un altissimo numero di stimolazioni micro-alveolari in ogni punto trattato, quindi agendo in modo preciso, profondo e senza generare stress dei tessuti (multi micro stimolazione alveolare).

ICOONE agisce sulla circolazione cutanea e sottocutanea, attraverso due meccanismi: due rulli, dotati ognuno di 132 micro alveoli, scorrono delicatamente lungo tutto il corpo stimolando il flusso sanguigno a livello del microcircolo, aumentando in tal modo l’ossigenazione dei tessuti e gli scambi metabolici; il passaggio dei rulli, secondo determinate direzioni, comporta inoltre un aumento del drenaggio dei liquidi di ristagno attraverso una stimolazione dei sistemi vascolari linfatici. Questi due meccanismi insieme determinano ossigenazione dei tessuti, riassorbimento di liquidi ed eliminazione di tossine, con evidente miglioramento della salute e quindi dell’estetica.

Per la ridotta elasticità cutanea

Un’altra applicazione, non meno importante per le donne non più giovanissime, è la ridotta elasticità cutanea. La stimolazione del microcircolo e la migliorata ossigenazione stimola in maniera efficace i fibroblasti contenuti nel tessuto sottocutaneo determinando un miglioramento del tono cutaneo laddove esistono lassità cutanee come nell’interno cosce per esempio.

Per cicatrici, ustioni etc.

ICOONE dispone anche di programmi terapeutici per il trattamento non invasivo delle patologie mediche che interessano il tessuto connettivo come fibrosi, cicatrici ed esiti di ustioni, edemi, linfedemi e applicazioni specifiche pre e post interventi di chirurgia plastica ed estetica (per es. liposuzione, lifting, blefaroplastica).
Inoltre grazie a piccoli manipoli, Micro Teste Alveolari, integrate nella tecnologia Icoone, si possono trattare le zone delicate e ristrette di viso, collo e decolletè; la stimolazione microalveolare ha un profondo effetto sui fibroblasti con una conseguente riattivazione della produzione di elastina e collagene. Agisce in modo efficace ristrutturando il tessuto connettivo e riducendo la lassità cutanea. L’azione poi drenante sul microcircolo ossigena e nutre la pelle in modo naturale conferendo al volto un aspetto fresco e riposato.

Numero sedute

Il trattamento prevede un ciclo di 10-15 sedute personalizzabili nella quantità, durata e frequenza, in base alle singole esigenze; un trattamento dura 35 minuti circa. Si consigliano inizialmente due trattamenti alla settimana per poi proseguire una volta sola; importante è il mantenimento che prevede 1 seduta al mese. La risposta al trattamento è individuale e dipende da più fattori come l’igiene alimentare, l’attività fisica, situazione ormonale ecc.; tuttavia i risultati sono apprezzabili già dalle prime sedute.

Iscriviti alla newsletter di CDI

Tieniti informato su prevenzione, analisi e cura. Ricevi tutti gli aggiornamenti di CDI via mail, iscriviti alla newsletter.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Preferenzecookies