Percorso diagnostico analisi molecolare geni BRCA1 e BRCA2

 

Presso il CDI è attivo un percorso che regola l’accesso dei pazienti e l’esecuzione delle analisi molecolari dei geni oncosoppressori BRCA1 e BRCA2 in casi di tumore alla mammella/ovaio o familiarità positiva.

Il percorso si differenzia in base alla tipologia di analisi richiesta: su sangue periferico (analisi germinale) oppure su tessuto tumorale (analisi somatica).

L’analisi può essere richiesta dal medico genetista oppure dallo specialista di branca (oncologo, ginecologo, senologo). In entrambi i casi, per l’analisi su sangue periferico, è prevista la consulenza pre-test con un medico genetista, l’esecuzione dell’esame presso le sedi CDI in cui il servizio è attivo e la consulenza post-test di restituzione per la definizione del rischio personale (salvo diversa indicazione).

E’ in ogni caso sempre garantita la consulenza genetica in tutti i casi positivi al test genetico germinale o somatico.

Scopri di più sul BRCA1 e BRCA2, consulta il nostro libro di laboratorio qui

 

Tumore alla mammella

Tumore ovarico: analisi germinale

Tumore ovarico: analisi somatica

Paziente sana con familiarità tumore mammella / ovaio