Le Direzioni Sanitarie: CDI come modello unico organizzativo unico sul territorio

Le Direzioni sanitarie hanno scritto pagine importanti della sanità italiana. La figura del direttore sanitario, del medico di Direzione sanitaria e del personale infermieristico si è andata evolvendo nei tempi, rimanendo però un pilastro essenziale nella gestione ospedaliera e territoriale. Di questo si è parlato durante il convegno "Le Direzioni sanitarie: una componente essenziale del Sistema Sanitario Nazionale" svoltosi il 9 dicembre a Milano alla presenza dell’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera.

Tra i relatori invitati, unico tra i rappresentanti delle strutture non ospedaliere pubbliche, il prof Andrea Casasco, direttore sanitario CDI. Casasco ha illustrato impegni e doveri della Direzione Sanitaria di una struttura poliambulatoriale e le complessità del modello organizzativo di CDI, un modello unico e diverso dalle realtà ospedaliere, la cui mission, da sempre, è di offrire la più vasta gamma di prestazioni sanitarie sul territorio.