Dott.ssa Roberta Spiti

Nome: Roberta Spiti

Specializzazione: Dietologia 

Sede: CDI Portello

TITOLI ACCADEMICI

  • 1976: Laurea in Farmacia presso l’Università degli Studi di Milano 
  • 1980: Specializzazione in Scienze dell’alimentazione presso l’Università degli Studi di Milano 
  • 1989: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano 

ESPERIENZE PROFESSIONALI

  • 1977 – 1981 frequenza in laboratori di farmacologia sperimentale (Istituto di Farmacologia dell’Università di Milano), con
    la partecipazione alla stesura dI pubblicazioni scientifiche
  • 1982 - 1999 frequenza presso il Servizio di Dietetica dell’Ospedale di Niguarda di Milano,collaborazione nell’attività di ricerca e nell’attività ambulatoriale (dal 1992). Partecipazione alla stesura di pubblicazioni scientifiche nel settore nutrizionistico
  • 1982 - 1991 libera professione come farmacista
  • 1985 - 2005 collaborazione con riviste specializzate dei settori farmacologico e nutrizionale con pubblicazione di articoli di nutrizione ed educazione alimentare
  • 1986 - 1995 docente di Scienza della Nutrizione e Dietetica, chimica, biochimica e farmacologia presso le Scuole per Infermieri Professionali degli Ospedali di Niguarda, di Sesto S. Giovanni e della Croce Rossa Italiana
  • 1991-2018 collaborazione con centro privato (Gepo) per la conduzione di corsi di nutrizione in gravidanza e in allattamento
  • 1991-2002 incaricata per lo svolgimento di seminari presso la Scuola di Specializzazione in Scienza della Nutrizione della Facoltà di Medicina Veterinaria - Università degli Studi di Milano
  • 1994 - 1996 docente incaricata da Enaip per lo svolgimento di Corso di Nutrizione presso l’Ospedale Paolo Pini
  • 1997-1998 incaricata dall’Associazione “Amici del Centro Cardiologia e Cardiochirurgia Angelo De Gasperis Niguarda” per corsi presso le scuole elementari e medie inferiori in un programma di prevenzione delle malattie cardiovascolari
  • 1998 - 2001 incarico di professore a contratto presso l’Università degli Studi di Milano facoltà di medicina veterinaria, corso di studi in Alimentazione Animale, per lezioni di nutrizione comparata
  • 2005 -2008 incarico di professore a contratto presso l’Università degli Studi di Milano Corso di Laurea in Medicina Veterinaria per l’ insegnamento: Alimenti Funzionali
  • Dal 1992 dal 1992 esercita attività come libero professionista in strutture private e pubbliche in qualità di medico specialista in Scienza della Alimentazione
  • Collaborazione con l’Azienda Ospedaliera ASST Santi Paolo e Carlo di Milano, Struttura semplice di Dietologia e Nutrizione Clinica. Consulenza libero professionale
  • Dal 2003 consulenza nutrizionale nei DCA presso Istituto Minotauro Milano
  • Dal 2017 consulenza presso CDI

PRINCIPALI SETTORI ATTIVITÀ AL CDI

  • Dietologia e dietoterapia

AFFILIAZIONI A SOCIETA' SCIENTIFICHE

  • SINU – SINUC 

 

ATTIVITÀ SCIENTIFICA E ULTIME PUBBLICAZIONI 

  • Sovrappeso e obesità in età adulta , come e perché prevenire – Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo – Ediz. Marzo 2010 – In collaborazione con D. Noè
  • Modalità di valutazione del rischio nutrizionale nel paziente ospedalizzato: esperienza dell’AO Ospedale San Carlo Borromeo e di un’altra struttura europea – UO di Dietologia e Nutrizione Clinica – AO Ospedale San Carlo Borromeo – Milano – In collaborazione con: D. Noè, P. Lanzi, N. Rubino, E. Nicolai, MC Zanoni, E. Raschioni
  • Comportamento alimentare nei pazienti prima e dopo chirurgia bariatrica. In “Progress in Nutrizione Clinica a cura di A. Nicolai – pag. 76-79, Pesaro, 18-20 maggio 2011, In collaborazione con D. Noè, P. Lanzi, MC. Zanoni, P. Ventura
  • Outcomes of bariatric surgery: clinical benefits versus short-term and long-term complications. Nutritional Therapy & Metabolism 29(3):124-133, 2011. In collaborazione con: P. Lanzi, D. Noè, P. Ventura, T. Vitali, M. Giuffrè, E. Bergamaschi, M. Poli
  • Il trattamento integrato medico-nutrizionale e psicologico-psichiatrico nei disturbi del comportamento alimentare: esperienza dell’AO Ospedale San Carlo Borromeo – Milano –. In Atti del XIV Corso Nazionale ADI “Dieta Mediterranea della prevenzione alla gestione nutrizionale in patologia”, pag. 372-373, Roma, 9-12 novembre 2011. In collaborazione con: D. Noè, E. Nicolai, S. Muffatti, P. Lanzi, S. Braggiotti, V. Tagliabue, S. Combi, F. Miola
  • Modalità di valutazione del rischio nutrizionale nel paziente ospedalizzato: esperienza dell’AO Ospedale San Carlo Borromeo e di un’altra struttura europea. In Atti del XIV Corso Nazionale ADI “Dieta Mediterranea dalla prevenzione alla gestione nutrizionale in patologia”, pag. 402-103, Roma, 9-12 novembre 2011. In collaborazione con: D. Noè, P. Lanzi, N. Rubino, E. Nicolai, MC. Zanoni, E. Raschioni
  • Il MUST nella valutazione del rischio nutrizionale in degenti ospedalieri: esperienza dell’AO Ospedale San Carlo Borromeo (abst) in Atti del XV Congresso Nazionale SINPE News/Ottobre-Dicembre 2011. In collaborazione con D. Noè, N. Rubino, P. Lanzi, E. Nicolai. MC. Zanoni, E. Raschioni
  • Group therapy in obesity control: results of our 8-year experience. Mediterr J Nutr Metab – Published online: 28 February 2012. In collaborazione con: P. Lanzi, S. Braggiotti, D. Noè
  • The MUST as a tool for nutritional risk screening among adult patients in a hospital setting: our experience at the San Carlo Borromeo Hospital, Milan, Italy – Nutritional Therapy & Metabolism 2012; 30(2):79-83, In collaborazione con D. Noè, N. Rubino, P. Lanzi, S. Braggiotti, E. Nicolai. MC. Zanoni, E. Raschioni
  • Asthma and nutrition - Nutritional Therapy & Metabolism 2012; 30(4):161-169. In collaborazione con D. Noè, P. Lanzi – Clinical Nutrition Unit, A.O. San Carlo Borromeo, Milan, Italy
  • Effetti della nutrizione parenterale intradialitica sullo stato nutrizionale di pazienti uremici malnutriti – Nutritional Therapy & Metabolism (abst) – Riunione Monotematica SINPE – Bologna 29 novembre-1 dicembre 2012. In collaborazione con D. Noè, P. Lanzi, E. Nicolai, E. Morelli, E. Ferrari, M. Albrecht, R. Cursano
  • The nutritional risk in inpatients on admission to hospital: comparison of 2 different European settings - Abstracts of the 18th National Congress of Digestive Disease/Digestive and Liver Disease 44S (2012) S55-S22. In collaborazione con D. Noè, P. Lanzi, S. Braggiotti, E. Nicolai, V. Tagliabue, M. Soncini
  •  Hospital malnutrition risk: a 1 year screening of all inpatients submitted to nutritional consultation - Abstracts of the 19th National Congress of Digestive Disease/Digestive and Liver Disease 44S (2013) S55-S218. In collaborazione con D. Noè, P. Lanzi, M.C. Zanoni, E. Raschioni, E. Merelli, S. Braggiotti, E. Nicolai, V. Tagliabue, M. Soncini
  • Abstract: Le diete più utilizzate: pro e contro – XIII Corso Nazionale – Progressi in Nutrizione Clinica – 28-29-32 maggio 2014 – Portonovo (AN) – D. Noè
  • Ferite e ricami nella clinica dei disturbi alimentari – L’arte di Kintsugi – A cura di Elena Riva – Mimesis Edizioni 2016 – Collana “Frontiere della psiche” – Nutrire corpo e mente, insieme – in collaborazione con N. Franzoni – pagg. 215-238
  • Abstract: Intradialytic parenteral nutrition (IDPN) in malnourished uremic patients – Nephrology and Dialysis Unit – ASST Santi Paolo e Carlo – Presidio San Carlo , Milano - Autori: D. Noè, A. Piazza. S. Combi, E. Ferrari, P. Lanzi, M. Marini, E. Nicolai, E. Raschioni, V. Tagliabue, M.C. Zanoni, G. Arrigo, A. Fornasieri, M. Gallieni