Dott.ssa Amelia Caretto

Nome: Dott.ssa Amelia Caretto

Specializzazione: Endocrinologia

Sede: CDI Cairoli

TITOLI ACCADEMICI

  • 2010: Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università Vita Salute San Raffaele Milano. Titolo tesi e votazione: “Follow-up a breve termine delle donne con gravidanza complicata da diabete mellito gestazionale: studio multicentrico nella Regione Lombardia” – 19/07/2010, 110/110 lode e menzione d’onore
  • 2016: Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo presso Università Vita Salute San Raffaele Milano. Titolo Tesi e votazione: “Importanza degli studi di popolazione per definire gli outcome delle gravidanze nelle donne con diabete: disegno dello studio Sweet Baby 2012-14 in Lombardia e risultati preliminari”

ESPERIENZE PROFESSIONALI

  • Maggio 2018 – ad oggi: assistente medico presso l’Unità Operativa di Medicina ad Indirizzo Endocrino-Metabolico dell’Ospedale San Raffaele.
  • 2016 – ad oggi: Medico consulente libero professionista per attività ambulatoriale di endocrinologia e diabetologia presso CDI Cairoli 
  • 11/07/2016 – 01/05/2018: Medico consulente libero professionista presso l’Unità Operativa di Medicina ad Indirizzo Endocrino-Metabolico dell’Ospedale San Raffaele.
  • 2016 - 2018: Medico consulente libero professionista per attività ambulatoriale di endocrinologia e diabetologia presso Centro Diagnostico Italiano Spa (Cernusco sul Naviglio-MI).
  • 30/06/2011 – 05/07/2016: Medico Specializzando presso la Scuola di Specializzazione in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Vita-Salute San Raffaele .
  • 04/03/2011 - 31/03/2012 e 1/04/2016 - 30/06/2016: Medico di guardia c/o U.O. Medicina Interna ad indirizzo Endocrino-Metabolico IRCCS San Raffaele.

PRINCIPALI ATTIVITA' AL CDI

  • Visite endocrinologiche
  • Visite diabetologiche

AFFILIAZIONI A SOCIETA' SCIENTIFICHE

  • Socio della Società Italiana di Diabetologia (SID)
  • Socio della Associazione dei Medici Endocrinologi (AME)

ATTIVITÀ SCIENTIFICA E PUBBLICAZIONI

  • Three Reportedly Unrelated Families With Liddle Syndrome Inherited From a Common Ancestor”. Pagani L, Diekmann Y, Sazzini M, De Fanti S, Rondinelli M, Farnetti E, Casali B, Caretto A, Novara F, Zuffardi O, Garagnani P, Mantero F, Thomas MG, Luiselli D, Rossi E. Hypertension. 2018 Feb;71(2):273-279. doi: 10.1161/HYPERTENSIONAHA.117.10491.
  • “Ovarian hyperstimulation syndrome due to follicle-stimulating hormone-secreting pituitary adenomas”. Caretto A, Lanzi R, Piani C, Molgora M, Mortini P, Losa M. Pituitary, 2017, Oct;20(5):553-560. DOI 10.1007/s11102-017-0817-7.
  • “Successful Treatment of Dercum's Disease by Transcutaneous Electrical Stimulation: A Case Report”, Martinenghi S, Caretto A, Losio C, Scavini M, Bosi E., Medicine (Baltimore). 2015 Jun;94(24):e950. doi: 10.1097/MD.0000000000000950.
  • “A Therapeutic Challenge: Liddle’s Syndrome Managed with Amiloride during Pregnancy”, A. Caretto, L. Primerano, F. Novara, O. Zuffardi, S. Genovese, M. Rondinelli, Case reports in Obstetrics and Gynecology Volume 2014, Article ID 156250, 4 pages, http://dx.doi.org/10.1155/2014/156250.
  • “The risk of preeclampsia beyond the first pregnancy among women with type 1 diabetes parity and preeclampsia in type 1 diabetes”, M.T. Castiglioni, L. Valsecchi, P. Cavoretto, S. Pirola, L. Di Piazza, L. Maggio, A. Caretto, T.S. Garito, S. Rosa, M. Scavini, Pregnancy Hypertens. 2014 Jan;4(1):34-40. doi: 10.1016/j.preghy.2013.09.001.