OSSIURI, RICERCA DIRETTA

SCOTCH TEST

Prenotazione: NO

Consenso informato: NO

Eseguibile il sabato: SÌ

Eseguibile presso: TUTTE LE SEDI

Eseguibile a domicilio: SÌ

Tempi di consegna del referto:

2 giorni, escluso il giorno del prelievo, il sabato e i giorni festivi.

 

SIGNIFICATO CLINICO

Gli ossiuri, (Enterobius vermicularis) detti anche vermi dei bambini, sono gli agenti della più comune parassitosi intestinale umana, che interessa circa il 10% dei bambini; i vermi si localizzano nell’intestino crasso. I parassiti femmina, soprattutto al mattino  depositano migliaia di uova in zona perianale, causando un intenso prurito. L’infestazione si verifica per contatto interumano; è possibile anche l’autoinfestazione. 

INDICAZIONI CLINICHE

Sospetta infestazione 

PREPARAZIONE 

Materiale occorrente:

  • 2 vetrini sabbiati (forniti gratuitamente da CDI)
  • contenitore per vetrini (fornito gratuitamente da CDI)
  • nastro adesivo trasparente (non bianco od opaco)

Al mattino, prima di lavarsi, preparare una striscia di nastro adesivo trasparente (la trasparenza è indispensabile per la ricerca al
microscopio). Far aderire la striscia alle pliche cutaneo-mucose perianali premendo bene le dita.

  • Far aderire perfettamente la striscia sulla superficie del vetrino.
  • Ripetere la stessa operazione per il secondo vetrino.  

NOTE

Con l’esame di almeno 3 campioni di Scotch test si ottiene la diagnosi in almeno il 90% dei casi di infestazione. Per escludere l’infestazione devono risultare negativi almeno 5 di tali esami.