FERRO

Sinonimi: Fe, Sideremia Totale

Prenotazione: NO

Consenso informato: NO

Eseguibile il sabato: SÌ

Eseguibile presso: TUTTE LE SEDI

Eseguibile a domicilio: SÌ

Tempi di consegna del referto:

1 giorno, escluso il giorno del prelievo, il sabato e i giorni festivi.

SIGNIFICATO CLINICO

Il ferro è indispensabile per la formazione dell’eme (emoglobina, mioglobina, citocromo). Assorbito a livello intestinale dopo essere stato ridotto da F3+ a F2+ , viene temporaneamente immagazzinato nella ferritina delle cellule della mucosa intestinale per essere poi rilasciato nel sangue dove viene dapprima riossidato a F3+ (ad opera della ceruloplasmina) e poi catturato dalla transferrina per essere distribuito alle cellule.

INDICAZIONI CLINICHE

Approfondimento diagnostico delle anemie da sospetta carenza marziale

TIPO DI CAMPIONE

Il paziente si deve sottoporre ad un prelievo di sangue

PREPARAZIONE

E’ necessario osservare un digiuno di almeno 8 ore, è ammessa l’assunzione di una modica quantità di acqua. 

VALORI DI RIFERIMENTO

Femmine: 37-147 microgr./dL
Maschi: 59-158 microgr./dL

NOTE

Un reale aumento della ferritina sierica può essere dovuto, in vivo, ad assunzione cronica di alcool ed alla somministrazione di contraccettivi orali.
Una reale diminuzione della ferritina sierica può essere dovuta, in vivo, ad assunzione di eritropoietina.
Occorre sempre ricordare che la ferritina sierica aumenta nelle infiammazioni acute e croniche che, pertanto, possono mascherare una diminuzione delle scorte tissutali di ferro.

ESAMI CORRELATI